Migliorare il sorriso con le faccette dentali

Avere un bel sorriso luminoso e denti bianchi non sono solo una questione di estetica ma soprattutto aumentano la tua autostima e la consapevolezza delle tue capacità espressive nell’essere accettata/o dal prossimo;

Cerca sempre il meglio per te, una bella bocca non sostituirà sicuramente le tue capacità e qualità ma ti aiuterà ad essere notata/o ad emergere rispetto agli altri.

Le faccette dentali: tutto quello che devi sapere

Le faccette dentali vengono anche chiamate veneers dagli inglesi e sono delle sottili lamine in ceramica o in composito da applicare sulla superficie esterna del dente sia per l’ arcata superiore che quella inferiore. L’effetto è quello di una bocca perfetta da vero/a vip.


Quando le faccette dentali sono indicate
?

Con l’applicazione delle faccette dentali si andrà a correggere tutti quegli inestetismi del dente dati dall’ingiallimento o dallo scolorimento dello smalto, alla ricostruzione di parti di dente mancante che diversamente renderebbero meno bello il tuo sorriso.

La pulizia dentale e lo sbiancamento eseguito dagli odontotecnici raggiunge sicuramente ottimi risultati ma deve essere ripetuto nella migliore delle ipotesi ogni due anni, oltretutto il mantenimento del bianco è molto influenzato dall’alimentazione e dalla formazione del tartaro. L’applicazione di faccette dentali bianche soprattutto quelle in ceramica risulteranno stabili nel tempo e non richiederanno particolare manutenzione.

Cosa ti puoi aspettare dalle faccette dentali?

1) denti più bianchi (superiore rispetto allo sbiancamento professionale eseguito nel tuo studio di fiducia)

2) allineamento dentale, eliminazione degli inestetismi del tuo sorriso

3) perfezione del colore e della superficie dello smalto. Con il trattamento andrai ad eliminare macchie e deformazioni ed inestetismi dello smalto

4) correzione dello spazio e dei denti neri tra un dente e l’altro per un sorriso a prova di primo piano fotografico.

5) allungamento dei denti per avere una linea dentale omogenea.


Quando non è possibile usarle?

come per ogni cosa purtroppo anche per le faccette dentali esistono delle controindicazioni; una carie troppo estesa, un occlusione della masticazione non idonea o quando i denti sono troppo decolorati l’uso delle faccette dentali devono necessariamente essere sostituite dalla realizzazione di corone totali.

Le faccette dentali sono un prodotto affidabile,devi solo provarle.
L’impianto delle faccette dentali è un sistema definitivo e assolutamente duraturo nel tempo. Purtroppo, anche utilizzando materiali di alta qualità e la cementazione avviene in modo corretto e con adesivi affidabili, alcuni comportamenti del paziente possono comportare il deterioramento del prodotto con la conseguente rottura delle faccette dentali.

Digrignare i denti anteriori, mordersi le unghie o il masticare cibi particolarmente duri possono essere la causa di spiacevoli rotture dell’impianto.

Per una qualità elevata e un risultato più lungo possibile è consigliabile l’igiene dentale con spazzolino e dentifricio ad ogni pasto, l’utilizzo del filo interdentale, eseguire la pulizia professionale dei denti nel tuo studio di fiducia.

Di quali materiali sono composte le faccette dentali? Quale preferire? A te la scelta; consigliati con il tuo dentista di fiducia.

Le faccette dentali sono composte da differenti materiali ed ognuna ha delle caratteristiche proprie che si adattano maggiormente ad un particolare paziente rispetto ad un altro.

Le faccette in composito sono costituite dallo stesso materiale usato per la composizione delle otturazioni. Sono decisamente le più economiche ma hanno anche lo svantaggio di essere meno brillanti e luminose con il tempo.

Le faccette in ceramica o porcellana sono più affidabili e durature ma il prezzo è decisamente superiore alle precedenti. Terze ma non per qualità le faccette dentali in disilicato di litio, utilizzate in quei casi dove il rischio della rottura delle faccette per peculiarità del paziente è elevata (bruxismo).

Tags are not defined for this post

Comments closed

No comments. Leave first!